Antichi ricordi

Il Brè di una volta

I coniugi Elda e Franco Prati, assieme a Mario Prati, ci hanno gentilmente aperto l'album di famiglia, consegnandoci alcune belle fotografie che con piacere pubblichiamo.

In questa immagine sono ritratti Orsola Prati, il marito Giuseppe e i figli Franco e Mario davanti alla casa paterna di Bré agli inizi degli anni Cinquanta.

Vediamo il signor Giuseppe nel 1976 intendo a smistare le castagne raccolte. «Quelle grosse finivano in padella – spiegano i figli Franco e Mario – mentre le altre a essiccare sulla gra, che si trovava in casa: sul comignolo della canna fumaria c'era uno spazio apposito».

Quest'immagine ritrae invece la pluriclasse – otto classi! – che comprendeva allievi dalle elementari fino alla III maggiore (allora si chiamava Gradazione superiore). L'anno scolastico 1958-1959, a cui si riferisce la fotografia, è stato l'ultimo con questa formula: in seguito è intervenuta la separazione netta tra elementari e maggiori. Il maestro di questa pluriclasse era Mario Prati, appena 19enne e al primo anno di insegnamento. Nella prima fila da sinistra troviamo: Renata Genini, Mauro Scopazzini, Miriam Aprile e Gianfranco Vabanesi. Nella seconda, da sinistra: Ivana Prati, Ornella Vabanesi, Valerio Scopazzini, Angelica Trinkler, Flavio Vabanesi e Gabriella Prati. Nella terza, da sinistra: Renzo Demarchi, Gianni Mariani, Antonio Scopazzini, Peter Trinkler, Alfio Prati e Ines Danesi. Nella quarta, da sinistra: Diana Trinkler, Pietro Reali, Emma Demarchi, Giancarla Vabanesi e il maestro Mario Prati.

Chiudiamo con una fotografia risalente agli anni quaranta. È immortalato Giacomo Demarchi – nonno materno della signora Elda – durante la transumanza delle mucche da Brè ad Aldesago.

Condividi
su Facebook - su Twitter