Antichi ricordi

55 anni di canto e direzione per Pietro Bistoletti

Bel traguardo quello raggiunto da Pietro Bistoletti, il quale è stato festeggiato nei giorni scorsi per i 55 anni di canto e di direzione in seno al Coro polifonico di Santa Teresa a Viganello. Un percorso lungo e ricco di soddisfazioni, durante il quale il maestro Bistoletti si è dedicato alla trasmissione di conoscenze e soprattutto passione per la musica. A succedergli alla direzione del coro sarà Annamaria Marzini, cresciuta nella corale di Viganello di cui si appresta ora ad assumere la guida. Il passaggio di consegne è l'occasione per gettare uno sguardo sul passato, attraverso alcune immagini significative.

La foto risale al 1962. Nella fila in alto si riconoscono, da sinistra: Renzo Quadrelli, Pietro Bistoletti, Claudio Bertarelli, Mario Zappa, Edy Bistoletti, ? Soldini, ???, Tullio Cereghetti e Carlo Cereghetti. Nella fila centrale: Milva Besomi, Franca Hartmann, Renata Taddei, Fausta Caramella, Elena Bianchi, Carla Tamborini, Carla ?, Nadia Della Torre, ? Barberis, Fernanda Baggi, ? Pontiggia. Davanti: ???, Rita Bianchi, Lidia Pamini, Renata Moneda e Rita Hartmann.

È il 1970 e nella chiesa di Santa Teresa il coro è impegnato in un
concerto del Maggio organistico, rassegna promossa dal maestro
Bistoletti. Sullo sfondo a destra si intravvede padre Meier all'organo.

Un’immagine recente del coro. A sinistra, troviamo Pietro Bistoletti, a destra l’organista
Stefano Keller.

Incontro con padre Giuseppe Meier a casa Serena in occasione del suo compleanno nel 2007. Padre Meier è stato fondatore del Coro polifonico di Viganello, di cui è stato a lungo organista e direttore.

Condividi
su Facebook - su Twitter