Antichi ricordi

Gli allievi A dell'Armonia di Lugano

È una foto di 50 anni fa quella inviataci da Enzo Bellintani di Cadro. Vi compaiono ragazzi, in divisa rosso-nera, nella classica formazione calcistica. Sono gli allievi A dell'Us Armonia Lugano in trasferta sul campo di Melide. Alle loro spalle si riconosce il campanile del villaggio, mentre sullo sfondo è inconfondibile la sagoma del San Salvatore.
Da sinistra, in piedi, accanto al dirigente in camicia bianca, ci sono: Enzo Bellintani, Gianfranco Parini («Pano»), il presidente Armando Galeazzi, Valerio Canonica, Crameri, Viteo Ghirlanda, Teodoro Ghirlanda, S. Bernasconi («Pinela), Francesco Campana, Luigi Bellintani e F. Bizzozero («Bizza»). Accosciati, da sinistra: Renzo Barchiesi, Sergio Sabbioni, Luciano Toscanelli, Bruno Gloor, Andreoli e Galdino Fassora.

Fine anno scolastico alle maggiori di Dino

3 giugno 1948. Per un bel gruppo di alunni e alunne la fine dell'anno scolastico si avvicina e c'è nell'aria un inebriante profumo di vacanza. Vacanza per modo di dire, poiché per molti di loro i mesi estivi comportavano lavori nei campi o ai monti. Sono comunque volti sorridenti e distesi quelli che si scorgono in questa bella foto, scattata a Dino sulla scalinata dell'albergo che sorgeva nei pressi dell'allora scuola maggiore. Sede che, come altri istituti di quegli anni, disponeva di un vessillo. Libro e calamaio contornati da una corona di alloro erano i simboli adottati dalle maggiori di Dino.

Cresima con il vescovo Jelmini a Cadro

La solennità del momento è palpabile in questa foto, inviataci da Giorgio Pedrazzi di Cadro. Risale agli anni Quaranta del secolo scorso e si riferisce alla cerimonia della Cresima. All'uscita della chiesa parrocchiale di Sant'Agata, un buon numero di ragazzi posa con il vescono Angelo Jelmini. Dietro, sulla destra, Secondo Reali, figura allora molto presente nella vita del paese.

Condividi
su Facebook - su Twitter