I fotogrammi di Fausto Sassi

Mettete due persone, due amici di vecchia data, un cliente e un macellaio, seduti su una comoda panchina. Aggiungete le classiche quattro chiacchiere in compagnia, tra un bicchiere di «camamèla» e uno di merlot. Il risultato è una rubrica dall'umorismo irresistibile. Sembra quasi di esser lì ad ascoltare la conversazione tra i due «Tati» più simpatici e genuini del quartiere di Molino Nuovo. Una rubrica divertente e originale tenuta, come dice il titolo stesso, dal regista Fausto Sassi.